Sabato 29 giugno a Palazzolo Acreide uno show coinvolgente, divertente e da ballare, tutto a ritmo di swing

Debutto ufficiale per la swing band “Baciami piccina”, sabato 29 giugno a Palazzolo Acreide in occasione dei festeggiamenti in onore di San Paolo Apostolo.

La band composta da musicisti siciliani, concentra il suo repertorio sui pilastri dello swing internazionale e nazionale, da Fred Buscaglione a Ray Gelato, attraversando adattamenti swing di indimenticabili brani evergreen.

“La band è composta da musicisti Siciliani specificatamente della zona iblea, ognuno con esperienze musicali diverse –racconta durante una breve intervista il cantautore Emanuele Pavano, leader della formazione – la maggior parte dall’ambiente bandistico”.

Come mai dopo anni da solista, il cantautore siracusano Emanuele Pavano, in arte Hesael decide di entrare a far parte della swing band “Baciami piccina”?

Dopo vent’anni da solista, tra locali, villaggi turistici, festival e concorsi sono stato chiamato ad essere la voce di una orchestra swing e non ho rifiutato l’allettante occasione! Devo ammettere – afferma Emanuele – che in questi anni ho sempre avuto il pallino fisso dello swing, ma non è affatto semplice riuscire a trovare musicisti validi per affrontare un genere così complesso”.

Ed ecco che Emanuele, presentandoci tutti i componenti, racconta la storia della band, nata da un’idea del batterista del gruppo Massimo Lamicela che affida a Carlo Monaco, pianoforte e tastiera, il compito di essere il direttore musicale della band:

Ci ispiriamo certamente allo swing classico di Fred Buscaglione e Dean Martin, ma l’input viene da Ray Gelato, un pilastro dello swing moderno che ha ri-arrangiato i vecchi brani dello swing classico” – spiega Emanuele, che afferma – “Io sono stato l’ultimo ad entrare nella band in formazione e ho l’onore di averne scelto il nome “Baciami piccina”, che ricorda la canzone omonima e che è stato accolto con entusiasmo da tutti i componenti della band, che vi presento di seguito: 

  • Emanuele Pavano: cantante e leader della formazione.
  • Carlo Monaco: pianoforte e tastiera (direttore musicale)
  • Antonello Leone: basso
  • Paolo Garro: tromba
  • Seby Vacirca: trombone
  • Carmelo Garofalo: sax contralto
  • Massimo Lamicela: batteria
  • Giampaolo Bordonaro: chitarrista
  • Gaetano Monaco: percussioni
  • Martina Lo Magro: corista

 Stiamo lavorando duro in sala prove per il nostro ufficiale debutto, – continua Emanueleil 29 Giugno è la nostra data! Questa data zero resterà nella memoria storica della band!

Ci aspetta un bagno di folla per i festeggiamenti di San Paolo e sentiamo la responsabilità di essere stati scelti come band in una delle feste più sentite della Regione”.  

Dopo il vostro primo live il prossimo 29 Giugno avete altre date in programma ?

“Dopo la data del 29 non ci sono date in programma al momento, ma abbiamo tanto lavoro per strutturare il nostro repertorio perché siamo all’inizio della nostra avventura musicale.

Abbiamo avuto però l’occasione di presentare una versione ‘in pillole’ della band, durante la festa della musica 2019, nella splendida piazza San Sebastiano di Palazzolo Acreide, dove abbiamo suonato 3 brani riscontrando una risposta molto positiva da parte del pubblico presente”.

Qual è l’obiettivo della band?

L’obiettivo di una band swing è certamente quello di divertire, di far ballare. È un genere molto trasversale che riesce a coinvolgere dai bambini agli adulti.

Quali sono le vostre aspettative?

La nostra aspettativa maggiore – conclude Emanuele – è quella di creare un repertorio irresistibile suonato nella migliore forma possibile! Puntiamo alla massima professionalità sempre rimanendo divertiti e giocherelloni come dei ragazzini! Siamo un gruppo che oltre all’aspetto musicale ama stare insieme con goliardia e questo si sente anche sul palco durante le nostre esibizioni”.

Il 29 giugno dunque a Palazzolo Acreide si avrà la possibilità di assistere ad uno show coinvolgente, divertente e da ballare, tutto a ritmo di swing!

 

Guenda Giusto